Storia di Perugia
La leggenda che la lega a Ulisse

Cosa vedere in umbria 22 apr 2019

Vi siete mai chiesti come sia stata fondata Perugia? Seconda una leggenda la storia della città umbra è legata al personaggio di Ulisse. Oggi vogliamo raccontarvi questa storia affascinante.

Narra la leggenda che Ulisse dopo aver partecipato e guidato i compagni alla distruzione di Troia, approdò in Italia. Risalendo il Tevere si fermò in un luogo chiamato Colle Landone e qui dette origine alla città di Perugia grazie all’aiuto di alcuni nobili troiani. Ulisse però rivelò le sue intenzioni solo alla fine della costruzione ovvero che la città sarebbe stata costruita solo per la sua famiglia. A questo punto Coragino, un nobile di Troia, prese con sé la sua famiglia e cominciò a vagare fra boschi e paludi finché non trovò il luogo adatto a fondare la sua città. Nacque così Corciano

La distanza fra Perugia e Corciano non era così elevata e in breve tempo la pace fu rotta e iniziarono le battaglie. La pace finalmente arrivò quando la figlia di Coragino, la bella Candida, fu data in sposa a Novizio, figlio del Conte del lago che aveva aiutato Ulisse a riappacificare le due città. L’unione sancì un periodo di pace fra Corciano e Perugia e la loro stirpe prseguirà a perdersi nella leggenda, addirittura Cornaletto, il figlio di Candida si imbatterà anche nel paladino Orlando ma questa…ovviamente, è un’altra storia.

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@domusvolumnia.it